Nuovo libro di Antonio Spadaro su Tondelli
 

A. SPADARO, LONTANO DENTRO SE STESSI. L'ATTESA DI SALVEZZA IN PIER VITTORIO TONDELLI, Jaca Book, Milano, 2002


"Siamo di fronte a una letteratura che non prende congedo dalla biografia del suo autore: scrivere significa per Tondelli volgere lo sguardo sul mondo per cercare di comprendere in profonditÓ il reale, ora con disincanto, ora con passione, ora con ironia. Cosý egli abbraccia un'idea forte della letteratura intesa come un 'vegliare la vita del mondo e raccontarla'.
Su questa linea si muove il presente volume, proponendo la ricerca di una fenomenologia letteraria dell'attesa della salvezza attraverso l'opera tondelliana. Essa svela una personalitÓ alle prese col senso del limite, dell'angoscia e dell'abbandono in un tempo segnato dall'uscita dal primato della politica (gli anni Settanta) e dall'immersione nel vortice del postmodernismo culturale e mediatico del 'gran serraglio balbuziente'. (…) Su tali basi il volume prova a cogliere le radici e le 'linee di fuga' e di 'attesa'. Attraversando l'opera tondelliana il lettore Ŕ immerso in quest'attesa, e la salvezza appare non un 'dopo', un 'al-di-lÓ', una meta, ma un cammino, un attraversamento, che ha la sostanza del desiderio."
(Dalla quarta di copertina)







Sei qui: HOME | > archivio news
 
Punto
a Palazzo Principi: Utopie Cispadane _ Pier Vittorio Tondelli
Punto
"Un racconto sul vino" compie trent'anni.


>> ARCHIVIO NEWS DAL 2002

>> ARCHIVIO NEWS 1998 - 2002